Chi siamo

Una soluzione per tutte le esigenze di lavaggio industriale

Agusta Westland, General Electric Avio e infine il Cern di Ginevra.

Basterebbero questi nomi di nostri clienti per comprendere con quali importanti aziende nazionali ed internazionali lavori la Firbimatic di Sala Bolognese. Firbimatic è oggi ai vertici a livello internazionale nella costruzione di macchine per il lavaggio industriale di metalli e dei tessili.

La Firbimatic Spa nasce nel 1971 grazie a Gino Biagi, ancora oggi al comando, iniziando a costruire in un piccolo cinema dismesso di Calderara di Reno, nei sobborghi di Bologna, per arrivare agli odierni 40 mila metri quadrati, tra coperto e scoperto, su cui opera attualmente l’azienda.

Vista dall'alto del nostro stabilimento industriale

E’ certamente un’avventura che nasce da lontano, così racconta Gino Biagi in modo appassionato :

“Nel periodo a cavallo tra gli anni ’70 e ’90 grazie a politiche commerciali aggressive e grandi evoluzioni tecniche, siamo diventati leader nel mercato delle macchine per il lavaggio a solvente di tessuti, basta ricordare che Armani, Prada e Benetton prima di lavorare sulle proprie stoffe di pregio, le lavano con le nostre macchine.

A inizio dell’anno 2000 abbiamo fondato la Metal Cleaning Division e ci siamo inseriti nel settore delle macchine per il lavaggio dei metalli e abbiamo poi raggiunto gradualmente importanti primati tecnologici, sul piano sia della qualità costruttiva che del risparmio energetico e dell’impatto ambientale.

Oggi ogni produzione industriale che abbia alla sua base qualsiasi elemento in metallo o altro materiale deve essere imperativamente trattata con un processo di pulizia adeguato prima di entrare nel ciclo produttivo e Firbimatic, con lungimiranza,  aveva già compreso l’ importanza di questa necessità e di questa evluzione  del mercato già diversi anni fa”.

La consacrazione è arrivata nell’anno 2014, quando l’ente scientifico di massima espressione tecnologica a livello mondiale, il CERN di Ginevra, ha scelto Firbimatic quale partner fornitore dell’impianto di lavaggio per la galvanica dei componenti applicati nel tunnel di accelerazione delle sub-particelle atomiche, denominato LHC.

La scelta del CERN è frutto della qualità dell’apparato produttivo Firbimatic che è il punto di forza della società e che non solo comprende tutte le lavorazioni di trasformazione della lamiera, con macchinari di elevata tecnologia come macchine a taglio Laser e macchine utensili a controllo numerico, ecc. ma anche quelle lavorazioni che i concorrenti non strutturati delegano all’esterno. Gli impianti frigoriferi e di abbattimento, ad esempio, sono realizzati tutti internamente per un migliore controllo di qualità di produzione, tenuto conto dell’importanza assunta da queste unità nell’economia di funzionamento di un impianto di lavaggio”.

Fibimatic Metal Cleaning Division - Vista dello stabilimento

Firbimatic Spa, per quantità di macchine prodotte e per la qualità delle realizzazioni costruttive, è oggi tra i maggiori costruttori europei di impianti di lavaggio industriali destinati ai più svariati settori manifatturieri.

La grande forza dell’azienda è l’esecuzione di impianti speciali e personalizzati, sia a solvente che ad acqua e detergente, nonché la produzione di una gamma standard, adatta alle esigenze dei settori più diversi dell’industria meccanica, medicale, militare e aerospaziale.

L’ampia gamma dei nostri impianti, nel pieno rispetto delle normative internazionali a protezione degli operatori e per la salvaguardia dell’ambiente, opera con successo nel trattamento di superfici (metalliche e non) anche di geometrie particolarmente complesse, dotate di fori ciechi o cavità di difficile accesso, fino alla microstruttura dei componenti in materiale sinterizzato.